Giovedì 24 Aprile 2014
WORLDTOUR
Daily Network
© 2014
WORLDTOUR

Katusha, squadrone per il GP Prato

15.09.2012 15:03 di Carlo Malvestio  articolo letto 599 volte

La Katusha si presenta al Gran Premio Industria e Commercio di Prato 2012  con una formazione davvero invidiabile. La squadra russa dovrebbe puntare sull'esperienza di Luca Paolini, secondo lo scorso anno, che avrà la fortuna di essere supportato da due corridori di primissimo piano come gli spagnoli Joaquim Rodriguez e Dani Moreno, usciti a testa alta dalla Vuelta a España 2012, rispettivamente terzo e quinto.

Diretti dal direttore sportivo Dimitriy Konychev, completarannola formazione ci saranno Timofey Kritskiy, Alexander Kolobnev, Vladimir Isaychev, Yuriy Trofimov e Angel Vicioso.


Altre notizie - WorldTour
Altre notizie
 

BMC, LA RABBIA DI GILBERT: “SONO RIMASTO IMBOTTIGLIATO, MA STO MOLTO BENE: MI RIFARÒ”

Dopo le sontuose prove precedenti, tutti gli occhi erano puntati su di lui, ma Philippe Gilbert non è andato oltre la ...

GIRO DEL TRENTINO 2014, PRESENTAZIONE TAPPA 3: MORI - RONCONE

Non c'è un attimo di tregua per gli atleti al Giro del Trentino 2014. Dopo l'arrivo in salita di San Giacomo d...

PAGELLE AMSTEL GOLD RACE 2014, TOP GILBERT - FLOP LAMPRE-MERIDA

Philippe Gilbert, 10: Quando sul Cauberg scatta Samuel Sanchez (7 in pagella per lui) per lanciargli la volata, il belga semb...

ALAN MARANGONI'S DIARY - ROUBAIX MY FRIEND, WE HAVE A SCORE TO SETTLE

The sky over Compiegne is grey this morning. I go to the sign-in and find crowds of smiling enthusiasts. They are truly happy...

GRAN PREMIO DELLA LIBERAZIONE 2014, LA STARTLIST PROVVISORIA

Nella splendida cornice delle Terme di Caracalla, il Gran Premio della Liberazione è uno degli appuntamenti clou della...

CONOSCIAMO MEGLIO... LUCA CHIRICO

Per la nostra rubrica "Conosciamo meglio..." abbiamo questa sera con noi Luca Chirico. Per il giovane ciclista...

VIDEO: SECONDA TAPPA GIRO DEL TRENTINO 2014

Per coloro che ancora non sapessero il risultato, o semplicemente per coloro che volessero vedere con i propri occhi come son...
   Spazio Ciclismo Norme sulla privacy