VERSIONE MOBILE
 Venerdì 31 Ottobre 2014
WORLDTOUR
WORLDTOUR

Astana, Fofonov dice basta

14.09.2012 16:00 di Mattia De Pasquale Twitter: @Alluddha  articolo letto 622 volte

Dopo Aleksandr Vinokurov, un'altra bandiera del Kazakistan dice basta. Stiamo parlando di Dmitrij Fofonov che dopo 14 anni di attività appenderà la bici al chiodo. A differenza del più famoso connazionale e compagno di squadra all'Astana, Fofonov non ha vinto grandi corse pur mettendosi spesso in evidenza grazie alla sua generosità. Il punto più alto della carriera è stato la vittoria del Campionato Nazionale in linea nel 2009 pur non avendo un contratto. Il punto più basso la positività all'eptaminolo riscontrata a seguito della 18ª tappa del Tour de France 2008. Nel suo palmares anche una vittoria parziale al Delfinato ed una al Catalunya.


Altre notizie - WorldTour
Altre notizie
 

AREAZERO-D'AMICO, CHINELLO: "PIENAMENTE SODDISFATTO DI QUESTO PRIMO ANNO"

Tra i giovani più interessanti che si sono messi in mostra in questo 2014 troviamo Fabio Chinello. Al primo anno tra i...

TOP/FLOP DELLA SETTIMANA

Ritorna la nostra rubrica che fa il bilancio, tra il serio ed il faceto, della settimana appena conclusasi. I personaggi...

PRESENTAZIONE CHRONO DES NATIONS 2014

Corsa unica nel suo genere, anche quest'anno sarà la Chrono des Nations 2014 - Les Herbiers...

SAITAMA CRITERIUM 2014, LA STARTLIST DEFINITIVA

Il Saitama Criterium 2014 by Le Tour de France è l'occasione per vedere per l'ultima volta nella stagione quei...

CONOSCIAMO MEGLIO... ALESSANDRO BAZZANA

Torna la nostra rubrica "Conosciamo meglio" che questa sera ospita Alessandro Bazzana, 29enne corridore della...

VIDEO: QUINTA TAPPA VUELTA A GUATEMALA 2014

Per coloro che ancora non sapessero il risultato, o semplicemente per coloro che volessero vedere con i propri occhi come...
   Spazio Ciclismo Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.