VERSIONE MOBILE
 Mercoledì 3 Settembre 2014
GIRO 2012
GIRO 2012

Lampre-ISD, prova generosa di Scarponi e Cunego

27.05.2012 07:40 di Mattia De Pasquale  articolo letto 827 volte

Nonostante le pochissime forze rimaste al termine di una tappa e un Giro d'Italia massacrante, Michele Scarponi e Damiano Cunego hanno provato ad infiammare il Giro d'Italia. L'Aquila di Filottrano ha tentato un allungo che non ha portato ai risultati sperati ma che ha almeno movimentato il finale di gara in una corsa a tappe molto ingessata. Tentativo altrettanto generoso quello di Damiano Cunego che si è lanciato nella discesa del Mortirolo provando a seguire De Gendt nel suo tentativo che si rivelerà poi vincente. La Lampre-ISD ha provato al far saltare il banco, putroppo per loro non c'è riuscita.

“Ho voluto provare fino alla fine, non mi sono dato per vinto – ha commentato Scarponi – Nessuno degli uomini di classifica era molto brillante, quindi con grinta ho attaccato: ho seguito il passo di Hesjedal, poi ho individuato il momento a mio avviso più opportuno per partire, anche se purtroppo ho pagato un po’ l’altitudine”.

Queste le parole di Cunego dopo il traguardo: “Una tappa nella quale ho profuso tutte le energie, sono esausto. Quando sono partiti in discesa Carrara e De Gendt, li ho seguiti e siamo arrivati sotto lo Stelvio, con il belga che ha preso un minuto di vantaggio, distanza che purtroppo, nonostante il grande impegno, non sono più riuscito a colmare”.

Oltre alla consapevolezza di non poter più lottare per la vittoria, Michele Scarponi dovrà guardarsi le spalle proprio da Thomas De Gendt, gran favorito per salire sul podio a questo punto.


Altre notizie - Giro 2012
Altre notizie
 

TINKOFF-SAXO, CONTADOR SI VESTE DI ROSSO: "UNA SORPRESA ENORME"

"Non avrei mai pensato di poter indossare la maglia rossa". Alberto Contador si gode il primato della Vuelta a...

TREK, ALAFACI ANCORA CONVALESCENTE "SPERO DI RIENTRARE IN GRUPPO AD OTTOBRE"

Eugenio Alafaci risale in bici. Il portacolori della Trek, rimasto vittima di una brutta caduta durante l'ultima tappa...

VUELTA A ESPAÑA 2014, TOP/FLOP DEL GIORNO

Winner Anacona: Nomen omen per il colombiano, che non sbaglia niente in una giornata vissuta...

VUELTA A ESPAÑA 2014, PRESENTAZIONE TAPPA 10: REAL MONASTERIO DE SANTA MARÍA DE VERUELA - BORJA (CRONO)

La seconda settimana di Vuelta a España 2014 si apre con la prima cronometro individuale Real...

TOUR OF ALBERTA 2014, LA STARTLIST DEFINITIVA

Settembre sarà un mese molto caldo per il Canada che avrà la possibilità di ospitare una serie di corse...

CONOSCIAMO MEGLIO... ALESSANDRO BAZZANA

Torna la nostra rubrica "Conosciamo meglio" che questa sera ospita Alessandro Bazzana, 29enne corridore della...

VIDEO: DECIMA TAPPA VUELTA A ESPAÑA 2014

Per coloro che ancora non sapessero il risultato, o semplicemente per coloro che volessero vedere con i propri occhi come...
   Spazio Ciclismo Norme sulla privacy