Lunedì 28 Luglio 2014
GIRO2012
Daily Network
© 2014
GIRO2012

Giro 2012, niente più abbuoni negli arrivi in quota

28.03.2012 13:26 di Simon Mari  articolo letto 1476 volte

Il Giro d'Italia è ancora abbastanza lontano, ma i lavori di rifinitura sono ovviamente in corso ed anche alcune modifiche. In seguito ad un incontro avvenuto nelle scorse settimane tra Mauro Vegni, direttore della Corsa Rosa, e Stefano Allocchio, direttore di corsa, con i  direttori sportivi delle 22 squadre invitate alla Corsa Rosa, è stato infatti comunicato che gli abbuoni per gli arrivi in quota sono stati cancellati. Nello specifico si tratta delle frazioni con arrivo a Rocca di Cambio, Lago Laceno, Cervinia, Pian dei Resinelli, Pampeago e Stelvio. Un cambiamento importante in ottica classifica generale visto che gli abbuoni in precedenza erano, rispettivamente, di 20", 12" e 8" a primo, secondo e terzo. 


Altre notizie - Giro2012
Altre notizie
 

NETAPP-ENDURA, POITSCHKE: "CI SIAMO AMPIAMENTI MERITATI L'INVITO"

Il risultato di Leopold König a questo Tour de France 2014 è di ampia portata per il Team NetApp - Endura. Il...

TRE VALLI VARESINE 2014, SALTA LA PARTENZA A CAMPIONE D’ITALIA

Novità in vista per la Tre Valli Varesine 2014. La competizione organizzata dalla S.C. Alfredo Binda, che insieme alle...

TOUR DE FRANCE 2014, TOP/FLOP DEL GIORNO

  Tony Martin: Niente da fare, quando si corre contro il tempo non ce...

PRESENTAZIONE GIRO DELLA TOSCANA 2014

Questo weekend la Toscana ospita il meglio del ciclicmo nostrano. Dopo il GP Industria & Artigianato di Larciano,...

GIRO DI TOSCANA 2014, LA STARTLIST PROVVISORIA

Il weekend toscano si chiude domenica 27 luglio con il Giro di Toscana 2014, una delle manifestazioni più antiche del...

CONOSCIAMO MEGLIO... ALESSANDRO BAZZANA

Torna la nostra rubrica "Conosciamo meglio" che questa sera ospita Alessandro Bazzana, 29enne corridore della...

VIDEO: CLASICA DE ORDIZIA 2014

Per coloro che ancora non sapessero il risultato, o semplicemente per coloro che volessero vedere con i propri occhi come...
   Spazio Ciclismo Norme sulla privacy