VERSIONE MOBILE
 Domenica 26 Ottobre 2014
ALTRO CICLISMO
ALTRO CICLISMO

Doping, contranalisi confermano la positività di Gabrovski

14.09.2012 14:12 di Redazione Spaziociclismo Twitter: @SpazioCiclismo  articolo letto 790 volte

Anche le contranalisi confermano la positività all'EPO di Ivailo Grabovski, sorprendente vincitore del Giro di Turchia 2012, in aprile. L'UCI ha pertanto inviato la documentazione alla FederCiclismo bulgara affinché venga aperta una procedura disciplinare contro il 34enne del Konya Torku Seker Spor.
Fermato due volte in passato, nel 2003 e nel 2005, per un ematocrito troppo alto, a questo punto il corridore potrebbe dover chiudere la carriera andando incontro ad una sospensione piuttosto pesante.
Nuovo vincitore del Giro di Turchia è invece Alexandr Dyachenko (Astana), davanti a Danail Andonov Petrov (CajaRural) e Adrian Palomares (Andalucia-CajaGranada).


Altre notizie - Altro Ciclismo
Altre notizie
 

CAJARURAL-RGA, LASCA: "MOLTO LAVORO DA FARE PER RIMETTERE A POSTO GLI SQUILIBRI FISICI DOPO LA CADUTA IN TURCHIA"

Stagione da dimenticare per Francesco Lasca. Il corridore della Caja  Rural – Seguros RGA è stato infatti...

TOP/FLOP DELLA SETTIMANA

Ritorna la nostra rubrica che fa il bilancio, tra il serio ed il faceto, della settimana appena conclusasi. I personaggi...

PRESENTAZIONE CHRONO DES NATIONS 2014

Corsa unica nel suo genere, anche quest'anno sarà la Chrono des Nations 2014 - Les Herbiers...

SAITAMA CRITERIUM 2014, LA STARTLIST DEFINITIVA

Il Saitama Criterium 2014 by Le Tour de France è l'occasione per vedere per l'ultima volta nella stagione quei...

CONOSCIAMO MEGLIO... ALESSANDRO BAZZANA

Torna la nostra rubrica "Conosciamo meglio" che questa sera ospita Alessandro Bazzana, 29enne corridore della...

VIDEO: PROMO GIRO D'ITALIA CICLOCROSS 2014/15

Il Giro d'Italia Ciclocross 2014/15 diventa internazionale grazie all'impegno della ASD Romano Scotti che da sette...
   Spazio Ciclismo Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.